Dalla terra ibero-celtica: il Pecorino Romano