Intermittenze della memoria ed entropia narrativa