La privatizzazione parziale del diritto penale, recessione della dimensione politica del diritto?